Menu news



Biglietto

In primo piano

Antiquaria al via in Fiera a Padova con la grande inaugurazione

Sabato 11 aprile su il sipario sulla XXVIII edizione. In Fiera anche una collezione di abiti vintage dei grandi marchi della moda italiana e francese Al via sabato 11 aprile, la XXVIIII edizione di Antiquaria Padova, che si propone quest’anno con una veste rinnovata e tante novità. Alle ore 11 è in programma l’inaugurazione alla presenza delle autorità, “accompagnata” da un aperitivo made in Padova a base di spunci e spritz a km 0 proposto dall’azienda agricola Le Calle di Fontaniva...

«Antiquaria Padova, una sfida vinta grazie alla capacità di innovare»

«Quando siamo partiti nel 1985 la nostra è stata una bella sfida, perché eravamo appena nati e dovevamo misurarci con altre mostre importanti e già affermate nel panorama nazionale. In questi anni siamo sempre riusciti a rispondere alle sfide di un mercato che è molto cambiato, cercando di innovare e di proporre contenuti nuovi ad ogni edizione, tanto che oggi siamo rimasti come l’unica Fiera del Triveneto». Così Nicola Rossi, direttore artistico di Antiquaria, presentando questa mattina...

Antiquaria Padova, su il sipario sulla 28esima edizione

Appuntamento dall’11 al 19 aprile in Fiera: fra le opere esposte figurano le acqueforti di Tiepolo e del Canaletto. Sarà possibile ammirare per la prima volta il Moggioli ritrovato da un antiquario padovano          Da oltre un quarto di secolo è un riferimento imprescindibile per il mondo dell’antiquariato e grazie alla qualità della proposta ha saputo mantenere la sua leadership nel corso degli anni, confermandosi come l’unico appuntamento del NordEst: Antiquaria Padova torna in Fiera...

Inaugurazione sabato 11 aprile

Fra le novità di quest’anno la scelta di inaugurare la Mostra nella mattinata di sabato 11 aprile ore 11.00, offrendo più tempo agli invitati di visitare la fiera e di ammirare i capolavori esposti.                        Antonio Gianlisi il giovane ( Rizzolo, 1677-Cremona,1727) Natura morta Olio su tela, 80×90 cm Lombardia, XVII-XVIII secolo   Bureau, Venezia, prima metà del XVIII secolo